Come scegliere la crema viso più adatta alla propria pelle

Come scegliere la crema viso più adatta alla propria pelle

La cosmesi, l’arte di migliorare la bellezza del volto, esaltandone i caratteri e nascondendo o correggendo le imperfezioni, è un’attività antica quanto l’uomo

Sono tantissimi gli esempi (e i reperti) di strumenti e prodotti, solitamente naturali, utilizzati nei secoli per realizzare soluzioni sempre più efficaci. 

In questo senso le creme viso rappresentano una delle realtà più diffuse, ricercate e apprezzate da uomini e donne di tutte le età.

In generale, sono dei prodotti capaci di contrastare e rallentare il normale invecchiamento della cute del viso, donandole maggiore freschezza, elasticità e luminosità. 

Inoltre, in base alla tipologia di crema, possono essere utilizzate anche per lenire alcuni fastidi comuni, come acne, secchezza, ferite e rossori, e ridurre il disagio di patologie e condizioni che interessano la pelle.

Vediamo ora come scegliere la crema viso in base alla tipologia di pelle.

A ogni pelle la sua crema

La pelle è vero e proprio organo - il più esteso di tutto l’organismo - che svolge varie funzioni (protettive, di regolazione della temperatura interna, di smaltimento di alcune sostanze tramite la sudorazione, ecc); per questo è importante mantenerla in salute.

Le creme viso agiscono, prevalentemente, sugli strati della pelle più superficiali, andando a influire sull’idratazione e altre caratteristiche che, a causa del passare del tempo, dell’azione degli agenti atmosferici e di alcuni comportamenti o condizioni, tendono a perdersi.

Le migliori creme per il viso, come dice il nome stesso, si rivolgono a tutelare e migliorare la pelle del volto, tra le parti più esposte verso l’esterno e agli elementi inquinanti, ma anche perché quella che è profondamente legata all’identità e all’immagine di ciascuno di noi. 

Vedersi, farsi vedere e sapersi belli non è un vezzo irrinunciabile, ma una necessità importantissima per la propria autostima e anche per vivere al meglio il confronto sociale.

Le creme per il viso si distinguono fondamentalmente per 3 diversi elementi

  1. Finalità;
  2. Ingredienti;
  3. Tipologia di pelle. 

Questi prodotti, infatti, possono avere azione idratanteantirugheilluminanterassodanteesfoliantenutriente e schiarente, rispondendo alle diverse necessità. 

Sono, anche a seconda del tipo di utilizzo, realizzate con diversi ingredienti, da valutare con particolare attenzione. 

La scelta delle migliori creme viso deve poi tenere conto della tipologia di pelle, che può essere:

  • Normale;
  • Grassa;
  • Secca;
  • Mista.

Conosciamo le principali differenze che si rivelano utili nella scelta del miglior cosmetico per le proprie necessità.

Pelle normale

Si definisce normale una pelle che non necessita di particolari trattamenti perché non presenta segni o disturbi significativi. 

In questi casi, la crema viso è essenzialmente utilizzata a fini di bellezza o in forma preventiva per ridurre il rischio di problemi di varia natura.

Pelle grassa

La pelle grassa è quella nella quale vi è un’eccessiva produzione di sebo (la miscela composta dai lipidi prodotti dalle ghiandole sebacee). 

Gli effetti di questa condizione sono una pelle particolarmente scivolosa (anche per i prodotti di bellezza) e lucida, soprattutto nella zona T (mento, naso, fronte).

Pelle secca

Al contrario la pelle secca è quella nella quale vi è una scarsa produzione di sebo, per cui risulta particolarmente sensibile e facilmente arrossabile

Le creme viso per soggetti con pelle secca sono orientate a fornire una maggiore idratazione necessaria a proteggere la cute dall’azione degli agenti esterni.

Pelle mista

La pelle mista è una condizione molto particolare, ma anche molto diffusa. In questi casi, si ha una pelle grassa solo nella zona Tmentre il resto del viso è solitamente normale o secco

Ovviamente, per queste situazioni la crema viso deve prevedere un’azione adatta per entrambe le necessità oppure è necessario utilizzare prodotti diversi nelle varie aree del viso.

Come scegliere la crema viso a partire dall'INCI

Abbiamo compreso il funzionamento della crema viso e la necessità di trovarne una adeguata al proprio tipo di pelle. 

Ma oltre a questo, come scegliere il prodotto migliore per le proprie esigenze

Per farlo dobbiamo comprendere l’INCI, ovvero l’indicazione apposta sui prodotti cosmetici dall’International Nomenclature for Cosmetic Ingredients.

Dal 1997, infatti, l’Unione Europea ha reso obbligatoria la presenza di questo indicatore sulle confezioni dei prodotti cosmetici, proprio per migliorare la comprensione delle caratteristiche di ciascun prodotto e permettere una scelta più adeguata.

L’INCI, quindi, è ciò che è riportato nella lista degli ingredienti con cui è stata preparata quella crema viso. 

Per leggerla correttamente è necessario fare riferimento a 3 elementi

Innanzitutto, l’ordine degli ingredienti

Questi non sono né in ordine alfabetico né casuale, ma in rapporto alla quantità presente; gli ingredienti con una maggiore quantità sono al primo posto e poi, in maniera decrescente, tutti gli altri.

Gli ingredienti poi possono essere indicati o nel loro nome inglese o nel nome originario latino

In quest’ultimo caso si tratta di ingredienti impiegati nella formulazione originale, mentre se in inglese sono stati sottoposti a una sintesi chimica

Inoltre, è possibile trovare la sigla CI, seguita da un numero composto da 5 cifre

Questo è il Color Index, ovvero i coloranti artificiali utilizzati in quella crema viso. 

Il terzo elemento dell’INCI su cui concentrare l’attenzione è la tipologia di elementi utilizzati

Si possono trovare emulsionantitensioattiviadditivi e conservanti (tanto per fare degli esempi) ciascuno dei quali necessario per determinare le caratteristiche di quel prodotto, ma che fornisce anche importanti indicazioni sulla capacità inquinante di quel prodotto.

Le migliori creme viso in farmacia

Quali sono, quindi, le migliori creme viso? 

Ne esistono tantissime tipologie e le più efficaci sono quelle adeguate alla propria pelle, coerenti con la funzione per cui le si applica, contenenti sostanze efficaci e prive di quelle più pericolose. 

Si rivelano efficaci, tra gli altri, l’olio di jojobal’acido ialuronicol’olio di Arganil burro di karitèl’Aloel’olio di mandorle e la bava di lumaca

Sono da evitare, invece, i prodotti che contengono gli interferenti endocrini che possono causare squilibri al sistema ormonale. 

Infine, va posta attenzione anche ai profumi utilizzati che in alcuni soggetti possono causare allergie.

Abbiamo visto che la scelta della crema viso non è affatto banale e deve considerare diversi fattori che determinano le esigenze della propria pelle.

Qui trovi una selezione di creme per il viso per diverse tipologie di pelle fatta dai nostri Farmacisti. Se però hai dubbi o vuoi capire qual è la più adatta a te, non esitare a contattarci tramite l’assistenza su WhatsApp… saremo lieti di aiutarti!

Iscriviti alla newsletter

Subito uno SCONTO DEL 5% sul prossimo acquisto e resta aggiornato su novità e promozioni.

*Il Codice Sconto viene inviato per email ed è valido una sola volta per ciascun cliente con un minimo d'ordine di 69,90€. Non cumulabile con altre promozioni.